Serie A: un nuovo film

05-05-2019 18:03 -

Con oggi termina la regular season del Campionato di Serie B 2018-2019 che ha emesso i seguenti verdetti: Inter ed Empoli Ladies promosse in Serie A, Roma XIV ed Arezzo retrocesse in Serie C, Genoa e Milan Ladies ai playout con Riozzese e Novese, perdenti lo spareggio dei gironi di Serie C vinti rispettivamente da San Marino e Napoli. Complimenti alle neopromosse ed un augurio alle società retrocesse per una immediata riconquista della Serie B. Desideriamo inoltre fare un plauso particolare a quelle ragazze che, nonostante difficoltà tecniche e/o societarie, hanno sempre onorato la maglia andando in campo tutte le domeniche per coltivare la propria passione. Quello appena trascorso è stato un campionato avvincente in cui, a parte l'Inter dei record, la lotta per il secondo posto e per non retrocedere è stata incerta fino alla fine. L'Inter, come detto, ha fatto un campionato a parte pareggiando una sola gara con la Lazio, quando era già matematicamente promossa. Le nostre Ladies, dopo aver preso le misure alle altre squadre, hanno sempre gravitato nelle parti alte della classifica tanto che alla fine del girone di andata erano sole al secondo posto con 4 punti di vantaggio sulle inseguitrici. Hanno quindi subito il sorpasso a causa delle due sconfitte con Fortitudo e Inter per poi riprendersi la seconda piazza mantenuta fino alla fine. D'altra parte i numeri confermano il risultato ottenuto: 50 punti fatti, frutto di 16 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte. Secondo miglior attacco con 55 reti realizzate e seconda miglior difesa con 23 reti subite. Le nostre miglior realizzatrici, Arianna Acuti e Francesca Papaleo, nelle parti alte della classifica capocannoniere del campionato. Risultati non scontati quando ad agosto, dopo la delusione per la retrocessione e alcune partenze, bisognava ricominciare. Le giocatrici rimaste si sono guardate negli occhi ed hanno deciso che sì, fosse ancora possibile continuare a crederci e a sognare. Sono arrivate nuove ragazze, anche internazionali, accolte immediatamente nella famiglia azzurra e che hanno contribuito in maniera significativa al successo finale. Ora tutti, ragazze e staff, potranno godersi il meritato riposo in attesa del ritiro precampionato. La prossima Serie A sarà, se possibile, ancora più impegnativa e difficile e le ragazze di Pistolesi vorranno essere protagoniste e girare un nuovo film piuttosto che un remake della scorsa stagione. D'altra parte le nostre ragazze sono abituate a lottare e a soffrire perché l'unica cosa che non gli manca è il Cuore e la Passione per questo Sport.

Alla fine di un film passano i titoli di coda con l'elenco di tutti coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione:

Attrici protagoniste: Silvia Vicenzi, Alice Lugli, Anna Landi, Courtney Reid Hofer, Paola Boglioni, Lucia Di Guglielmo, Costanza Esperti, Simona Parrini, Emily Jayne Garnier, Aurora De Rita, Maria Palama, Cecilia Prugna, Giulia Cotrer, Elisa Caucci, Irene Mazzella, Giorgia De Vecchis, Giada Morucci, Varin Ness, Clara Cancilla, Pamela Begic, Giulia Mastalli, Arianna Acuti, Francesca Papaleo

Hanno inoltre partecipato: Francesca Meropini, Elena Mannucci, Ginevra Lo Vecchio, Bianca Valoriani

Regista e aiuto regista: Alessandro Pistolesi e Antonio Genovese

Assistenti alla produzione: Matteo Fantozzi, Giacomo Dani, Benedetta Greco, Marco Masoni, Stefano Venturi, Sara Martino, Vincenzo Mazza, Renato Lotti, Beatrice Leoni

Segreteria di edizione: Giuseppe Di Guglielmo

Casting e logistica: Marco Landi

Supervisione: Valerio Bachi

Fotografia, riprese video e Ufficio Stampa: Antonello Campigli, Antonio Prugna, Nicolò Laneve, Ilaria Bianchi, Gianfranca Monni, Giuseppe Di Guglielmo, Luca Casamonti

Montaggio, distribuzione e promozione: Antonio Prugna e Giuseppe Di Guglielmo

Approvvigionamenti fuori sede
: Micki Sarti, Valerio Bachi

Camerini, lavanderia, attrezzatura, magazzino, mensa e trasporti: i dipendenti Empoli FC del Centro Sportivo Monteboro

Trucco e parrucco: ognuno per sé

Segreteria organizzativa: Lorenzo Ballero

Segreteria di produzione: Debora Catastini

Produttore: Società Empoli FC senza la quale sarebbe stato difficile realizzare questo film.

Si ringrazia

I fan: tutti i tifosi azzurri, menzione speciale per Andrea, autore degli striscioni

Il pubblico: i familiari, in maniera particolare, quelli che in casa o fuori erano comunque in trasferta

Grazie di Cuore a tutti, vi aspettiamo alla prossima proiezione in Serie A !



Fonte: Redazione Empoli Ladies