Le Ladies vincono e convincono

17-02-2019 18:41 -

Rispetto a domenica scorsa oggi a Monteboro si è assistito ad una bella partita. L'unico appunto che si può fare alle ragazze dei Mister Pistolesi e Genovese, è proprio nel risultato finale di 3-0, visto le tante occasioni create. Le Ladies scendono in campo consapevoli che per ogni partita, d'ora in avanti, devono puntare ai tre punti. Il primo gol arriva al 10' dopo una serie di scambi sulla fascia destra, Mastalli mette in mezzo per Papaleo che stoppa, si gira e insacca. Dopo soli 3' minuti la prima delle occasioni mancate, cambio gioco di Acuti per Di Guglielmo che stoppa e con un pallonetto mette Mastalli davanti al portiere, il tiro di prima però sfiora soltanto il palo. Al 25' dopo un'altra serie di scambi pregevoli con anticipo e colpo di tacco da parte di Di Guglielmo, ci riprova Mastalli con un bel tiro da fuori area diretto sotto la traversa ma è bravo il portiere ospite a deviare in angolo. Al 28' Prugna si trova in posizione comoda per il tiro in porta ma passa la palla ad Acuti che altruisticamente la restituisce ed è decisa questa volta Prugna a mettere dentro in tuffo basso di testa. al 36' la prima occasione delle ospiti, su tiro d'angolo la palla rimane in area prima che la difesa la spazzi via. Al 40' ancora il Cittadella dalle parti di Vicenzi ma il tiro dell'attaccante è debole e centrale. La prima frazione termina dopo un minuto di recupero. Il secondo tempo inizia sulla falsariga del primo, con le azzurre decise a chiudere la partita. Al 1' infatti Papaleo dal vertice dell'area fa una doppia finta e tira colpendo in pieno la traversa. Al 16', da una delle tante discese di Boglioni sulla fascia sinistra la palla arriva in area a Begic che si gira e tira sfiorando il palo lungo. Al 28' tiro di Prugna deviato da Papaleo con palla che esce di poco. Al 29' la rete che chiude il match. Garnier batte una punizione da metà campo, la palla attraversa tutta l'area fino al secondo palo dove è appostata Boglioni che tocca e, complice il portiere che non trattiene, mette dentro il suo secondo gol stagionale. Al 32' i primi i cambi: entrano Ness per Papaleo e Caucci per De Vecchis. Al 33' occasione d'oro per la neoentrata Ness che su assist di Prugna batte a colpo sicuro ma coglie in pieno il portiere. Al 39' Begic lascia il posto a Cotrer e Garnier a Parrini. La partita termina dopo 4 minuti di recupero con la consapevolezza che giocando in questo modo le azzurre potranno essere protagoniste di questo campionato. Ora qualche giorno di riposo e poi di nuovo in campo per gli allenamenti in attesa della ripresa del campionato causa la lunga sosta.

Empoli Ladies: Vicenzi, Boglioni, Esperti, Garnier (84, Parrini), Di Guglielmo, Prugna, De Vecchis (77' Caucci), Mastalli, Papaleo (77' Ness), Begic (84' Cotrer), Acuti
A disposizione: Lugli, Meropini, Morucci
Allenatori: Pistolesi, Genovese

Cittadella: Toniolo, Fasoli, Brotto (52' Meneghetti), Baldo, Schiavo (87' Ciampanelli), Casarotto, Yeboaa, Rigon (52'Sossella), Meggiolaro (55' Frascione), Piovani, Kastrati
A disposizione: Zorzan
Allenatori: Dalla Pozzo, Castagnini