24 Giugno 2019
News
percorso: Home > News > Primavera

Primavera beffata nel finale di Bari

10-12-2018 21:03 - Primavera
Beffa finale. Ebbene sì proprio allo scadere del tempo il Bari trova il guizzo per il pareggio e beffa le Azzurre. Abbiamo iniziato dalla fine della gara per raccontare il posticipo della gara Primavera in casa delle Campionesse d'Italia U19. Ma andiamo per ordine, Mister Nicoli schiera per questa sfida Zanieri in porta, in difesa linea a quattro con Orsini, De Rita, Fabbroni e Scarpellini. Centrocampo con Torrigiani centrale, Viscuso e Maroso interne, De Matteis e Dehima sulle corsie esterne e Cancilla terminale alto. Pronti via e vantaggio barese, sul corner spunta Parascandolo che di testa trafigge Zanieri. Partita subito in salita, le Azzurre non mollano e nella prima mezz'ora registriamo una punizione con palla sulla traversa di Maroso e ancora su punizione Cancilla impegna l'estremo difensore Aprile che si supera con un intervento magistrale negando il pareggio. Da segnalare una buona gestione della palla da parte della squadra di casa e un paio di interventi del nostro portiere. La partita scivola via fino alla fine del primo tempo. Da segnalare l'infortunio di Parascandolo costretta a lasciare il campo. Anche il meteo si è fatto sentire con una grandinata che ha imbiancato il campo. Ripresa tutta a favore dell'Empoli. Subito un'occasione per De Matteis che si libera in area ma non trova l'impatto con la palla a pochi metri dal portiere. Arriva quindi il pareggio di Dehima ben lanciata da De Matteis sul filo del fuorigioco. La brava attaccante azzurra aspetta l'uscita del portiere e la elude con un preciso pallonetto conquistando il meritato pareggio. La gara è tutta di marca toscana. Le ragazze giocano bene e si costruiscono la palla del vantaggio. Viscuso si libera a centrocampo e verticalizza per Cancilla che arrivata in area perde il tempo di battuta, si riprende palla e dal limite dell'area calcia a botta sicura e porta in vantaggio l'Empoli. Restano 15 minuti che sono al cardiopalma, entrano Iannazzo, Malvone e Cerone per Torrigiani, De Matteis e Scarpellini. La gara si fa dura, nessuno molla di un centimetro. Punizione del Bari e Zanieri si supera deviando in corner. Discesa sulla destra e tiro in porta da parte del n.10 locale con Zanieri che si allunga e devia. L'arbitro concede 3 minuti di recupero, 2 calci d'angolo che non portano a niente in casa Bari ma all'ultimo tuffo su un cross perfetto in area il terzino locale si butta di testa e trafigge Zanieri per il 2-2 finale. Gara molto bella, un secondo tempo che le Azzurre hanno fatto proprio, peccato per l'ultimo pallone in area. Mister Nicoli commenta così a fine gara : "le ragazze hanno dimostrato di essere competitive con tutte e questo finale del girone di andata dice che ci siamo anche noi. Ora dobbiamo ripartire dal secondo tempo di Bari e guardare il nostro futuro con più ottimismo. Per la lunga giornata che abbiamo trascorso c'è solo da ringraziare e fare i complimenti a tutte. Domenica a Monteboro abbiamo l'Arezzo per ripartire con il girone di ritorno prima della sosta natalizia".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy del visitatore
Privacy del visitatore
La tecnologia sviluppata per il sistema di monitoraggio e analisi AWStats, consente di rilevare il flusso delle visite al sito Web senza l´utilizzo di strumenti che permettano l´identificazione personale degli individui.
La metodologia utilizzata per la raccolta dei dati è, infatti, in grado di fornire solamente informazioni riguardanti il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all´itinerario seguito all´interno del sito con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate. Non è in alcun modo possibile risalire all´identità del VISITATORE in quanto le rilevazioni vengono effettuate in tempo reale utilizzando cookie(*) e memorizzando i dati sui server di Shiny srl nella sola forma aggregata. La rilevazione ed elaborazione dei dati, in forma assolutamente anonima, è finalizzata solamente a fornire all´UTENTE di AWStats indicazioni circa il maggiore o minore interesse dei VISITATORI rispetto al sito e, più in generale, ad evidenziare l´eventuale mutamento dei loro comportamenti.

(*)Cookie: codice numerico univoco assegnato in modo casuale al browser del VISITATORE durante ogni sessione di visita al sito Web. Lo stesso VISITATORE, a norma di legge, ha facoltà di disabilitare questa funzione, impedendo di fatto la suddetta operazione di assegnazione.


Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.


Regolamento UE:
torna indietro leggi Privacy del visitatore  obbligatorio