21 Luglio 2019
News
percorso: Home > News > Serie A

Le Ladies perdono con il Mozzecane

27-01-2019 21:06 - Serie A
Le Azzurre perdono contro il Mozzecane, una delle squadre assieme ad Empoli e Ravenna in lotta per il secondo posto che vale il passaggio alla massima serie, visto che l'Inter prosegue in solitaria in testa alla classifica. Il risultato sembra suggerire una partita condotta dalle ospiti ma in realtà sono state brave e ciniche nello sfruttare tutte le occasioni da gol eccetto una. Le ragazze di Pistolesi e Genovese sono state padrone del campo, soprattutto nel secondo tempo quando però il risultato era già sullo 0-3. Partono forte le venete che già al 4' passano in vantaggio in seguito a calcio d'angolo e a un batti e ribatti in area con tiro finale di Carraro che va nell'angolo alto del palo opposto. Per il primo tiro azzurro verso la porta bisogna attendere il minuto 11 quando la conclusione di Morucci, imbeccata da Papaleo, colpisce il difensore. Al 14' ci prova De Vecchis con tiro sopra la traversa. Un minuto dopo gran tiro di Boglioni da fuori area, brava il portiere scaligero che in tuffo manda in angolo. Al 17' si rivede il Mozzecane che arriva al tiro ma Lugli che mette in corner. Sugli sviluppi dell'angolo ancora Carraro appostata sul secondo palo realizza il raddoppio. L' Empoli reagisce e al 25' bella occasione con Prugna che libera Papaleo in area ma il tiro ad incrociare esce di poco. Al 39' le Azzurre sono anche sfortunate. Prugna si libera bene in area ma il tiro prende il palo interno e corre lungo la linea di porta senza entrare. Dal possibile meritato 2-1 al 3-0. Al 40' infatti é brava Pinna a partire in contropiede dal centrocampo e a tu per tu con Lugli in uscita mette dentro a porta vuota. Azione quasi identica nel minuto di recupero con palla che però si spegne sul fondo. Il secondo tempo inizia con un doppio cambio: Ness per Morucci e il nuovo arrivo Garnier, centrale statunitense, per Parrini. Saranno 49 minuti di predominio azzurro. In pratica si gioca nella sola metà campo ospite. Al 53' Begic si vede respingere in angolo il tiro sul primo palo. Al 57' si passa alla difesa a tre con De Rita al posto di Esperti e squadra ancora più offensiva. Al 63' il tiro ad incrociare di Prugna va fuori di poco. Al 65' bel tiro di Boglioni con portiere che alza sopra la traversa. Al 72' Papaleo gira di testa un cross di Boglioni ma il portiere manda in angolo. Ancora un cambio, Lo Vecchio al posto di De Vecchis. Al 74' sempre Papaleo in tuffo di testa ma la palla colpisce Begic. All' 85' ci prova Prugna ma il colpo di testa ancora una volta va di poco fuori. Il meritato gol azzurro arriva solo al 90' con Begic che riceve in area spalle alla porta, si gira e mette la palla sul secondo palo. La partita termina dopo 4' di recupero. Ora testa a domenica prossima con una trasferta proibitiva in casa della capolista ma ogni partita ha la sua storia con le azzurre che proveranno a scrivere la loro.

Empoli Ladies: Lugli, Boglioni, Di Guglielmo, Esperti (52' De Rita), Parrini (46' Garnier), Prugna, De Vecchis (72' Lo Vecchio), Morucci (46' Ness), Papaleo, Begic, Acuti

A disposizione: Hofer, Mazzella, Caucci

Allenatori: Pistolesi, Genovese

Fortitudo Mozzecane: Meleddu, Mele, Caliari, Signori (78' Bertolotti), Groff, Pavana, Pecchini, Carraro, Pinna, Benincaso (60' Peretti), Gelmetti (78' Martani)

A disposizione
: Olivieri, Salaorni, Cinti, Borg

Allenatore: Bragantini

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy del visitatore
Privacy del visitatore
La tecnologia sviluppata per il sistema di monitoraggio e analisi AWStats, consente di rilevare il flusso delle visite al sito Web senza l´utilizzo di strumenti che permettano l´identificazione personale degli individui.
La metodologia utilizzata per la raccolta dei dati è, infatti, in grado di fornire solamente informazioni riguardanti il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all´itinerario seguito all´interno del sito con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate. Non è in alcun modo possibile risalire all´identità del VISITATORE in quanto le rilevazioni vengono effettuate in tempo reale utilizzando cookie(*) e memorizzando i dati sui server di Shiny srl nella sola forma aggregata. La rilevazione ed elaborazione dei dati, in forma assolutamente anonima, è finalizzata solamente a fornire all´UTENTE di AWStats indicazioni circa il maggiore o minore interesse dei VISITATORI rispetto al sito e, più in generale, ad evidenziare l´eventuale mutamento dei loro comportamenti.

(*)Cookie: codice numerico univoco assegnato in modo casuale al browser del VISITATORE durante ogni sessione di visita al sito Web. Lo stesso VISITATORE, a norma di legge, ha facoltà di disabilitare questa funzione, impedendo di fatto la suddetta operazione di assegnazione.


Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.


Regolamento UE:
torna indietro leggi Privacy del visitatore  obbligatorio