21 Luglio 2019
News
percorso: Home > News > Primavera

La Primavera artefice del proprio destino

11-02-2019 08:23 - Primavera
A Cortenuova scende in campo la capolista Roma, per l'Empoli una partita quasi proibitiva ma le ragazze di Nicoli dovranno dimostrare che la gara di domenica scorsa a Firenze è stato un passaggio a vuoto. Mister Nicoli sceglie Bigalli in porta Orsini, Scarpellini, Fabbroni e Cerone in difesa, a centrocampo Maroso, Viscuso e Puddu, Dehima e De Matteis sulle corsie esterne e Cancilla terminale alto. Dopo un brivido occorso da Bigalli su retropassaggio di Cerone la Roma passa. Disattenzione nelle retrovie azzurre, ne approfitta la punta giallorossa che tira a botta sicura, Bigalli si oppone ma l'ospite è la più lesta e insacca a porta vuota per lo 0-1. Dopo pochi minuti lo spettro della gara di domenica incombe a Cortenuova, invece sarà un primo tempo di sofferenza ma con le azzurre che non mollano e chiudono ogni varco alla manovra giallorossa. È un primo tempo di contenimento ma nonostante tutto le ragazze ci sono. L'unica occasione per le ragazze di casa è un calcio d'angolo con una mischia in area giallorossa. Finisce il primo tempo. Ripresa e stesso copione: le azzurre cercano di contenere gli attacchi giallorossi, al 15' su una punizione che non trova d'accordo le ragazze di casa la Roma raddoppia, situazione in area con mischia, sbuca il numero 8 che con un tiro in diagonale beffa Bigalli per il 2-0. Segue un momento positivo per le ragazze di casa che con De Matteis colpiscono l'incrocio dei pali con una punizione tirata alla perfezione. La manovra si scioglie un po' per le empolesi, ma il risultato resta inchiodato sul 2-0. Girandola di sostituzioni, entrano Baccellini, De Martino, Chiari (al suo esordio) e Malvone, la gara vede ancora 2 reti della Capolista, il terzo su svarione difensivo e il quarto con un tiro diabolico dalla fascia destra che inganna Bigalli. Finisce 4-0 per la Roma che allunga la propria serie positiva , le nostre ragazze ora hanno il proprio destino nelle loro mani. Cosi Mister Nicoli a fine gara " Oggi ho visto per 70 minuti una squadra ancora viva, davanti avevamo la capolista però non abbiamo mollato niente, faccio i complimenti a Puddu a mio avviso la migliore in campo, ora abbiamo le ultime 2 gare e il nostro destino lo possiamo gestire solo noi, con 2 vittorie faremmo più punti di tutte le nostre avversarie per il terzo posto. Ci proveremo cercando di restare ancora agganciate al nostro obiettivo"

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy del visitatore
Privacy del visitatore
La tecnologia sviluppata per il sistema di monitoraggio e analisi AWStats, consente di rilevare il flusso delle visite al sito Web senza l´utilizzo di strumenti che permettano l´identificazione personale degli individui.
La metodologia utilizzata per la raccolta dei dati è, infatti, in grado di fornire solamente informazioni riguardanti il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all´itinerario seguito all´interno del sito con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate. Non è in alcun modo possibile risalire all´identità del VISITATORE in quanto le rilevazioni vengono effettuate in tempo reale utilizzando cookie(*) e memorizzando i dati sui server di Shiny srl nella sola forma aggregata. La rilevazione ed elaborazione dei dati, in forma assolutamente anonima, è finalizzata solamente a fornire all´UTENTE di AWStats indicazioni circa il maggiore o minore interesse dei VISITATORI rispetto al sito e, più in generale, ad evidenziare l´eventuale mutamento dei loro comportamenti.

(*)Cookie: codice numerico univoco assegnato in modo casuale al browser del VISITATORE durante ogni sessione di visita al sito Web. Lo stesso VISITATORE, a norma di legge, ha facoltà di disabilitare questa funzione, impedendo di fatto la suddetta operazione di assegnazione.


Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.


Regolamento UE:
torna indietro leggi Privacy del visitatore  obbligatorio