20 Novembre 2019
[]
News
percorso: Home > News > Serie A

L'Empoli Ladies cade a Roma: 4-0 allo Stadio Tre Fontane

13-10-2019 18:28 - Serie A
Terza giornata della Serie A. L'Empoli Ladies è ospite della Roma Women. Nonostante le sconfitte, le azzurre hanno espresso un buon calcio nelle gare precedenti e vogliono dire la loro anche in casa delle giallorosse per cercare di conquistare punti preziosi. La Roma è reduce dalla vittoria in casa della Fiorentina ed è una delle favorite per la qualificazione alla Champions League.
Sulla tribuna dello Stadio Tre Fontane sono presenti alcune figure di rilievo: Enrico Sbardella (CT della Nazionale Under 19 femminile), Alberto De Rossi e Sebino Nela.
Tra le fila dell'Empoli, sono indisponibili Baldi, Mastalli e Anghileri. A difendere la porta azzurra c'è il secondo portiere Lugli. La difesa presenta il consolidato quartetto formato da Di Guglielmo, Garnier, Giatras e Boglioni. A centrocampo Cinotti è mediana dietro a Morucci (che prende il ruolo di Simonetti) e Prugna. Simonetti avanza nel ruolo di attaccante centrale e forma il reparto offensivo insieme a Acuti e Hjohlman.
Anche Bavagnoli schiera la squadra sul modulo 4-3-3: in difesa Erzen, Pettenuzzo, Di Criscio, Bartoli, a centrocampo Bernauer, Giugliano, Hegerberg, in attacco Bonfantini, Thomas, Serturini. La porta è difesa da Ceasar, in assenza dell'infortunata Pipitone.
Inizia la gara. Al Tre Fontane fa molto caldo, ma per l'Empoli arriva subito una doccia fredda, anzi gelata. Dopo un minuto di gioco, Serturini fa partire un cross dalla tre quarti: la palla arriva in mezzo all'area di rigore a Bernauer, che porta la Roma in vantaggio.
La squadra azzurra non digerisce il colpo e fatica a entrare in partita. La Roma detta il gioco e dopo 10 minuti arriva al raddoppio con Thomas su assist di Bonfantini.
Al 16' Garnier ferma Serturini in contropiede e salva il risultato, mentre un minuto più tardi ci pensano Lugli e la traversa a evitare il 3-0 su un tiro da lontano ancora di Bernauer.
Al 23' le Ladies riescono a portarsi in attacco: Prugna e Hjohlman provano una triangolazione per eludere la difesa avversaria, ma non arrivano al tiro.
Mister Pistolesi prova a cambiare qualcosa in fase offensiva, invertendo di ruolo Morucci e Simonetti, e chiede alla squadra maggiore velocità di manovra. Il capitano Di Guglielmo incita la squadra a correre. Le Ladies devono credere nei propri mezzi, anche perché la Roma soffre in fase difensiva. L'Empoli inizia a proporre il proprio gioco, dopo un inizio molto duro. Il primo tempo, comunque, finisce sul 2-0.

Le Ladies iniziano la ripresa con un atteggiamento completamente diverso: la squadra si porta in avanti con pressing aggressivo.
Al 47' Cinotti prova la conclusione da fuori area: la palla finisce di poco fuori dallo specchio della porta. L'Empoli continua a creare gioco, ma deve migliorare nella finalizzazione.
Al 54' entra Varriale al posto di Garnier e De Vecchis al posto di Morucci. De Vecchis è la nuova mediana, mentre Cinotti si sposta in avanti nella zona lasciata vuota da Morucci.
Non c'è tempo per apprezzare il nuovo potenziale delle Ladies, perché al 55' la Roma trova la terza rete: Erzen lancia Thomas sulla fascia destra, Thomas entra in area e serve Bonfantini, che porta il risultato sul 3-0 con un preciso diagonale rasoterra.
Nonostante il risultato, nei minuti successivi i cambi scelti da mister Pistolesi mostrano il loro effetto. La freschezza di Varriale è una risorsa importante per la solidità del reparto difensivo. De Vecchis irrompe con intelligenza e fisicità tra le linee della Roma, creando nuovi spazi di gioco per la propria squadra. Al 57' Acuti serve Prugna nell'area giallorossa: la numero 7 azzurra fa partire una conclusione che sbatte sulla traversa. Al 65' la stessa Acuti ha un'altra grande opportunità, ma non trova lo specchio della porta. Al 78' Simonetti serve Acuti con un cross diagonale, ma l'attaccante azzurra non centra l'obiettivo. Al 80' Pistolesi inserisce Papaleo al posto di Boglioni, esaltando la propensione offensiva della squadra. Ovviamente c'è qualche rischio in più per la retroguardia azzurra, che al 83' subisce in contropiede il definitivo 4-0: Giugliano serve Serturini sulla fascia sinistra, l'attaccante giallorossa arriva davanti a Lugli e chiude il match.
Al 85', l'ultima entrata Papaleo arriva vicina al gol della bandiera con un'ottima conclusione: Ceasar riesce a deviare in calcio d'angolo.
Dopo 3 minuti di recupero, arriva il triplice fischio dell'arbitro.

Nella prossima gara, in programma Sabato 19 Ottobre alle 15.00, l'Empoli Ladies ospita a Monteboro l'Orobica Bergamo.

Risultato finale: Roma Women - Empoli Ladies 4-0

Marcatori: 1' Bernauer, 11' Thomas, 55' Bonfantini, 83' Serturini

Roma Women: Ceasar, Bernauer (67' Greggi), Di Criscio, Hegerberg, Giugliano, Erzen, Bartoli (86' Cunsolo) Serturini, Thomas, Bonfantini (75' Andressa), Pettenuzzo

A disposizione: Casaroli, Soffia, Andressa, Cunsolo, Ciccotti, Thestrup, Greggi, Coluccini, Swaby

Allenatore: Elisabetta Bavagnoli

Empoli Ladies: Lugli, Di Guglielmo, Garnier (54' Varriale), Giatras, Boglioni (80' Papaleo), Simonetti, Cinotti, Prugna, Acuti, Morucci (54' De Vecchis), Hjohlman

A disposizione: Fabiano, Mancuso, Caucci, De Vecchis, Papaleo, De Rita, Varriale, Cotrer, Petkova

Allenatore: Alessandro Pistolesi


Ammonizioni: Pettenuzzo (R), Bartoli (R)

Arbitro: Simone Pistarelli (Fermo)
Assistenti: Michelangelo Cardinaletti (Jesi), Marco Tonti (Ancona)


Fonte: Jacopo Mancini - Addetto Stampa Empoli Ladies

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy del visitatore
Privacy del visitatore
La tecnologia sviluppata per il sistema di monitoraggio e analisi AWStats, consente di rilevare il flusso delle visite al sito Web senza l´utilizzo di strumenti che permettano l´identificazione personale degli individui.
La metodologia utilizzata per la raccolta dei dati è, infatti, in grado di fornire solamente informazioni riguardanti il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all´itinerario seguito all´interno del sito con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate. Non è in alcun modo possibile risalire all´identità del VISITATORE in quanto le rilevazioni vengono effettuate in tempo reale utilizzando cookie(*) e memorizzando i dati sui server di Shiny srl nella sola forma aggregata. La rilevazione ed elaborazione dei dati, in forma assolutamente anonima, è finalizzata solamente a fornire all´UTENTE di AWStats indicazioni circa il maggiore o minore interesse dei VISITATORI rispetto al sito e, più in generale, ad evidenziare l´eventuale mutamento dei loro comportamenti.

(*)Cookie: codice numerico univoco assegnato in modo casuale al browser del VISITATORE durante ogni sessione di visita al sito Web. Lo stesso VISITATORE, a norma di legge, ha facoltà di disabilitare questa funzione, impedendo di fatto la suddetta operazione di assegnazione.


Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.


Regolamento UE:
torna indietro leggi Privacy del visitatore  obbligatorio