11 Dicembre 2018
[]
News
percorso: Home > News > Serie B

Fuori dalla Coppa a testa alta

21-03-2018 21:48 - Serie B
Il saluto delle squadre
Negli ottavi di finale di Coppa Italia, l´Empoli Ladies ospita a Monteboro la Fiorentina Women´s. È una gara ad eliminazione diretta. Le ragazze viola hanno vinto la Coppa Italia nella scorsa stagione e furono proprio loro ad eliminare l´Empoli Ladies in semifinale. Quest´anno, nel corso del torneo, le azzurre hanno battuto Lucchese, Pisa e Florentia. La Fiorentina entra soltanto adesso nella competizione, come prevede il regolamento per chi detiene il titolo. L´ultimo confronto tra Fiorentina ed Empoli è stato alla fine del girone di andata di questo campionato di Serie A: fu una partita molto equilibrata, decisa a pochi minuti dalla fine da un gol di Linari.

La cronaca della partita
L´arbitro è Marco Marchioni (Rieti), gli assistenti sono Ilona Chernenkova (Piombino) e Caterina Gelli (Prato). Empoli in maglia bianca, Fiorentina in divisa viola.
Nell´Empoli Ladies Morucci e Mastalli sono ancora fuori per problemi muscolari. A loro si aggiunge Cinotti, che non può prendere parte alla partita a causa di uno stiramento. Mister Pistolesi continua a usare lo stesso modulo (4-3-2-1), impiegando Prugna come centrocampista insieme a Orlandi e Borghesi; in difesa partono Parrini, Filangeri, Esperti e Venturini; attacco formato da Orsi e Acuti in appoggio a Bargi.
La Fiorentina ha a disposizione tutte le migliori giocatrici della rosa: tra loro segnaliamo Linari, Mauro, Caccamo e capitan Guagni. Bonetti e Bartoli partono dalla panchina.
Nel primo tempo la Fiorentina prova a fare la partita, ma subisce le pericolose ripartenze delle azzurre, come quella che permette a Bargi di andare in gol al 28´. L´Empoli gestisce bene il vantaggio, giocando con slancio e spensieratezza. Purtroppo le azzurre allentano un po´ la concentrazione proprio sul finale del primo tempo: Caccamo batte Vicenzi e riporta il risultato sulla parità. Un attimo dopo arriva il fischio dell´arbitro e inizia l´intervallo.
Nella ripresa, al 61´, esce Borghesi ed entra Meropini. Al ´68 esce Acuti ed entra Lo Vecchio. Con queste sostituzioni, si assiste ad un cambio tattico significativo. Mister Pistolesi realizza una difesa a 5 con Venturini, Esperti e Filangeri centrali basse e Meropini e Parrini esterne alte. A centrocampo restano Prugna e Orlandi e in attacco Lo Vecchio prende la posizione di Acuti. Il nuovo modulo è 5-2-2-1. Nel frattempo, tra le file viola, entra Bonetti al posto di Rinaldi. Al 71´ Bargi raddoppia e al 76´ risponde la nuova entrata Bonetti. Siamo di nuovo in parità: 2 a 2. Al 79´ viene fischiato un calcio di rigore per la Fiorentina: Linari non sbaglia e porta le viola in vantaggio. Al 80´ esce Esperti ed entra Caucci: si torna alla difesa a 4 e Caucci svolge il ruolo di mediano tra difesa e centrocampo. La Fiorentina continua a segnare: al 86´ è la volta di Guagni. Al 89´ proprio il capitano esce, al suo posto entra Bartoli. Da segnalare nel finale di gara il rientro per le Viola in una gara ufficiale di Alice Parisi assente da tempo per un grave infortunio. In pieno recupero, durante un´azione d´attacco dell´Empoli, la nuova entrata Bartoli realizza un autogol a favore delle azzurre. Per qualche istante la partita sembra riaperta, poi l´arbitro fischia la fine. Fiorentina ai quarti di finale.

In conclusione.
Empoli Ladies ha cercato di fare la sua partita ed era quasi riuscita ad imporsi sulle viola, che hanno dimostrato di avere tante difficoltà e debolezze. Nel secondo tempo, la Fiorentina ha accelerato la velocità di manovra e ha trovato tre gol in dieci minuti, tra 76´ e 86´. L´Empoli avrebbe dovuto mostrare maggiore solidità difensiva, ma le azzurre sono sembrate piuttosto stanche e non hanno potuto reggere l´impatto offensivo delle avversarie. D´altra parte, le ragazze di mister Pistolesi hanno dato prova, ancora una volta, di avere grandi qualità davanti a squadre di alto livello come la Fiorentina. L´Empoli Ladies dovrà affrontare, sempre a Monteboro, il Tavagnacco nella prossima partita di campionato, Sabato alle 15.00. Si dovrà tenere alta la concentrazione, cercando di ribadire tutte le cose buone tirate fuori in queste ultime gare. Tra queste, bisogna sottolineare che il reparto d´attacco, oltre ad esprimere un ottimo gioco, ha ricominciato a segnare: Prugna si è sbloccata in Serie A con la bellissima rete di Roma e anche Bargi, con la Fiorentina, ha ritrovato la strada del gol. Non finisce qui: in questa gara di Coppa Italia, Lo Vecchio ha potuto giocare 27 minuti, ha fatto vedere ottime qualità nel fraseggio, negli inserimenti e soprattutto ha dimostrato la propria pericolosità davanti ad una squadra come quella viola. Sono tutti segnali positivi in vista delle prossime gare. Forza Ladies!!!

Empoli Ladies
: 1 Vicenzi, 4 Venturini, 5 Esperti (dal ´80 Caucci), 7 Prugna, 8 Orlandi, 9 Bargi, 11 Orsi, 17 Acuti (dal 68´ Lo Vecchio), 18 Borghesi (dal 61´ Meropini), 19 Parrini, 85 Filangeri
A disposizione: 12 Bulleri, 20 Meropini, 23 Morucci, 49 Valoriani, 99 Lo Vecchio
Allenatore: Alessandro Pistolesi

Fiorentina Women´s: 87 Ohrstrom, 3 Guagni (dal 89´ Bartoli), 4 Daniel, 5 Linari, 7 Adami, 9 Mauro, 18 Zazzera, 19 Caccamo, 21 Carissimi, 27 Rinaldi (dal 67´ Bonetti), 55 Tortelli
A disposizione: 23 Fedele, 6 Einarsdottir, 8 Parisi, 10 Bonetti, 11 Vigilucci, 22 Corazzi, 31 Bartoli
Allenatore: Sauro Fattori

Marcatori: 28´ Bargi (E), 45´+1 Caccamo (F), 71´ Bargi (E), 76´ Bonetti (F), 79´ Linari (F) su rigore, 86´ Guagni (F), 90´+4 autogol di Bartoli (F)

Ammonizioni: Nessuna



Fonte: Jacopo Mancini redazione Empoli Ladies

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy del visitatore
Privacy del visitatore
La tecnologia sviluppata per il sistema di monitoraggio e analisi AWStats, consente di rilevare il flusso delle visite al sito Web senza l´utilizzo di strumenti che permettano l´identificazione personale degli individui.
La metodologia utilizzata per la raccolta dei dati è, infatti, in grado di fornire solamente informazioni riguardanti il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all´itinerario seguito all´interno del sito con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate. Non è in alcun modo possibile risalire all´identità del VISITATORE in quanto le rilevazioni vengono effettuate in tempo reale utilizzando cookie(*) e memorizzando i dati sui server di Shiny srl nella sola forma aggregata. La rilevazione ed elaborazione dei dati, in forma assolutamente anonima, è finalizzata solamente a fornire all´UTENTE di AWStats indicazioni circa il maggiore o minore interesse dei VISITATORI rispetto al sito e, più in generale, ad evidenziare l´eventuale mutamento dei loro comportamenti.

(*)Cookie: codice numerico univoco assegnato in modo casuale al browser del VISITATORE durante ogni sessione di visita al sito Web. Lo stesso VISITATORE, a norma di legge, ha facoltà di disabilitare questa funzione, impedendo di fatto la suddetta operazione di assegnazione.


Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.


Regolamento UE:
torna indietro leggi Privacy del visitatore  obbligatorio