24 Gennaio 2021
[]
News
percorso: Home > News > Serie A

Alessia Capelletti: "Dobbiamo restare con i piedi per terra ma non vogliamo porci limiti; domenica contro il Verona servirà il miglior Empoli"

30-11-2020 19:36 - Serie A
L’arrivo a Empoli, l’inizio di stagione, i propri modelli, la prossima gara col Verona; Alessia Capelletti, portiere delle azzurre si è raccontata ai microfoni di TuttoCalcioFemminile.

“Mi avevano parlato della magia Empoli – ha detto -. Di come la società curasse tutti i dettagli e di come lavorasse per far crescere i talenti. Ho scelto proprio la squadra giusta; la proposta dell'Empoli era irrinunciabile. Alle spalle mi sono lasciato un anno non semplice a Tavagnacco”.
“Mister Spugna? – ha proseguito – È un tecnico moderno. Che parla chiaro, che legge benissimo le partite. In più è bravissimo a livello motivazionale. Chi mi ha sorpreso delle tue compagne di squadra? Conoscevo Glionna essendo stata insieme a lei nelle Nazionali giovanili. L'ho trovata ancora più forte. Pure Benedetta era in cerca di riscatto dopo una stagione luci e ombre con Hellas Verona. Polli sembra un'altra. L'anno a Tavagnacco è stato duro. La nuova Polli è cattiva, ha personalità, fa tanti gol. Sono felice che abbia ritrovato entusiasmo. Siamo amiche. Poi; vorrei fare un altro nome: mi ha impressionato la giovane Brscic che è arrivata a Empoli dalla Primavera della Juve; è un grande talento”.
“Per il momento siamo quarte in classifica – ha aggiunto -. Dobbiamo restare con i piedi per terra ma non vogliamo porci limiti. Questo è un campionato che propone sfide interessanti a tutti i livelli. Personalmente sono molto soddisfatta di questo mio inizio di stagione. Nei primi giorni di lavoro ho avuto un piccolo fastidio fisico che mi ha fatto perdere un pò di tempo. Il posto da titolare? lo lavoro al massimo durante la settimana poi, naturalmente, le scelte spettano al tecnico. Nell'Empoli c'è anche Noemi Fedele, un'altra ottima portiere. Tra noi c'è grande collaborazione. Una "rivalità" costruttiva. Chiunque giochi l'importante è che la squadra ottenga risultati positivi”.
“Oltre al calcio studio Comunicazione a Milano. Mi piace. Collaboro con una radio on line, Radio Flames. Racconto le mie esperienze calcistiche. Del resto, sono una chiacchierona. I miei modelli calcistici? – ha poi detto - Il più forte di tutti é Alisson. Il portiere brasiliano è un fuoriclasse. Tra gli italiani mi piace Donnarumma, un grande talento. A livello femminile? "Sono cresciuta nel mito di Thalmann. Oggi gioca nel Servette. Ho conosciuto Gaelle (Thalmann ndr) ai tempi del Mozzanica. Lei è una grande. Mi ha regalato tanti consigli che mi porto dentro. A quei tempi avevo sedici anni. L'ho un pò persa di vista. Mi piacerebbe incontrarla di nuovo”..
“Alla ripresa del campionato ci aspetta l'Hellas Verona – ha concluso. È un’vversaria da affrontare con grande attenzione. Ho visto la loro vittoria contro la Fiorentina. Le veronesi sono state molto brave nella fase difensiva e hanno sfruttato al meglio l'unica occasione che hanno avuto. Servirà il miglior Empoli. Però è chiaro che faremo di tutto per conquistare tre punti”.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy del visitatore
Privacy del visitatore
La tecnologia sviluppata per il sistema di monitoraggio e analisi AWStats, consente di rilevare il flusso delle visite al sito Web senza l´utilizzo di strumenti che permettano l´identificazione personale degli individui.
La metodologia utilizzata per la raccolta dei dati è, infatti, in grado di fornire solamente informazioni riguardanti il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all´itinerario seguito all´interno del sito con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate. Non è in alcun modo possibile risalire all´identità del VISITATORE in quanto le rilevazioni vengono effettuate in tempo reale utilizzando cookie(*) e memorizzando i dati sui server di Shiny srl nella sola forma aggregata. La rilevazione ed elaborazione dei dati, in forma assolutamente anonima, è finalizzata solamente a fornire all´UTENTE di AWStats indicazioni circa il maggiore o minore interesse dei VISITATORI rispetto al sito e, più in generale, ad evidenziare l´eventuale mutamento dei loro comportamenti.

(*)Cookie: codice numerico univoco assegnato in modo casuale al browser del VISITATORE durante ogni sessione di visita al sito Web. Lo stesso VISITATORE, a norma di legge, ha facoltà di disabilitare questa funzione, impedendo di fatto la suddetta operazione di assegnazione.


Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.


Regolamento UE:
torna indietro leggi Privacy del visitatore  obbligatorio