25 Ottobre 2020
[]
News
percorso: Home > News > Serie A

Aurora De Rita: "Siamo un bel gruppo in campo e ancora più bello fuori; sogno di vestire la maglia della Nazionale"

07-10-2020 16:07 - Serie A
A Bari ha messo a segno il primo gol in Serie A, regalando il vantaggio alle azzurre. Partendo dal racconto della rete, Aurora De Rita si è raccontata a Tutto Calcio Femminile.

"Ho alzato la testa – ha dichiarato l’azzurra raccontando il gol di Bari -, ho visto che l'angolo era libero e ci ho provato. È venuto bene. In allenamento lavoro soprattutto sui cross. Sono un terzino. Però qualche volta provo anche a tirare in porta".
"La sconfitta di Vinovo è stato un peccato di inesperienza– prosegue De Rita -. A Bari, contro la Pink, abbiamo dimostrato di aver imparato la lezione. Sai qual è la nostra forza? Che siamo un bel gruppo in campo e ancora più bello fuori dal campo. Tutte noi abbiamo l'obiettivo di vincere di squadra e non singolarmente. Eppure nella rosa ci sono tante ragazze di talento che potrebbero essere portate a pensare più al personale. Invece l'idea che ci lega è questa: dove non arriva una di noi, arriva l'altra. Inoltre abbia la presidentessa Corsi ci segue con grande passione. Da quest'anno siamo veramente trattate come delle professioniste. E intorno a noi sentiamo il tifo e la simpatia di tante persone. Un motivo in più per cercare di fare bene. Cosa mi ha colpito del nuovo tecnico? Intanto è molto alla mano. Con lui si può parlare di tutto. Poi, fin dal primo giorno di allenamento ha dimostrato di credere nelle nostre potenzialità. E ce lo ripete continuamente. A quale obiettivo possiamo puntare? Noi pensiamo partita dopo partita. Però è chiaro che vogliamo arrivare in alte in classifica…".
"Le rossonere hanno sbagliato il primo tempo – ha aggiunto parlando del Milan, prossimo avversario elle azzurre -. Nella ripresa sono stati alla pari, anzi superiori alla Juventus. Non capisco perché siano partite così male. Come si batte il Milan? Intanto giocando di squadra. Poi, restando concentrate dal primo all'ultimo minuto. Tanti pasticcini. Chi mi piace della formazione di Ganz? Bergamaschi è fortissima".
"Polli? – parlando delle proprie compagne - Non esiste un'attaccante con le sue caratteristiche in Italia. È fantastica nel tenere palla, anche quando sembra in ritardo su un passaggio lei comunque riesce ad arrivarci E la palla non gliela porti via. Mai. Spalle alle porte è unica. Inoltre premde tate botte eppure non la vedi mai lamentarsi. Glionna? È tosta. Per me è importante giocarci contro perché la sua bravura mi obbliga a dare sempre il massimo, a migliorarmi. Bellucci? Sabato non ci sarà, per farsi perdonare dovrà portare al prossimo allenamento dei pasticcini".
De Rita ha iniziato a giocare a calcio seguendo suo cugino Michelangelo e non voglia di fermarsi adesso. "È di un anno più grande. Andavo a vederlo giocare e così è nata la passione per il pallone. Lui gioca ancora, è un centrocampista. I miei riferimenti calcistici? Al maschile Sergio Ramos e Chiellini. Sono due difensori "ignoranti": Mi piace chi gioca con questo spirito. E al femminile? Salvai è molto, molto forte. È una giocatrice che ammiro. I tuoi sogni calcistici? Mi piacerebbe un giorno indossare la maglia azzurra. Il mio futuro? Studio diritto di impresa a giurisprudenza; non sono una cervellona, sono una alla quale piace fare le cose che la interessano".


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy del visitatore
Privacy del visitatore
La tecnologia sviluppata per il sistema di monitoraggio e analisi AWStats, consente di rilevare il flusso delle visite al sito Web senza l´utilizzo di strumenti che permettano l´identificazione personale degli individui.
La metodologia utilizzata per la raccolta dei dati è, infatti, in grado di fornire solamente informazioni riguardanti il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all´itinerario seguito all´interno del sito con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate. Non è in alcun modo possibile risalire all´identità del VISITATORE in quanto le rilevazioni vengono effettuate in tempo reale utilizzando cookie(*) e memorizzando i dati sui server di Shiny srl nella sola forma aggregata. La rilevazione ed elaborazione dei dati, in forma assolutamente anonima, è finalizzata solamente a fornire all´UTENTE di AWStats indicazioni circa il maggiore o minore interesse dei VISITATORI rispetto al sito e, più in generale, ad evidenziare l´eventuale mutamento dei loro comportamenti.

(*)Cookie: codice numerico univoco assegnato in modo casuale al browser del VISITATORE durante ogni sessione di visita al sito Web. Lo stesso VISITATORE, a norma di legge, ha facoltà di disabilitare questa funzione, impedendo di fatto la suddetta operazione di assegnazione.


Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.


Regolamento UE:
torna indietro leggi Privacy del visitatore  obbligatorio